servizio clienti 0321 659378
 cercaci su whatsapp   342 9218104

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €

Totale 0,00 €

Pagamento



Utilizzando il nostro sitosi accetta l'uso dei cookieÈ possibile ottenere ulteriori informazioni sui cookiecome attivarli o disattivarli nella pagina dell'informativa sui Cookie.

close

Parrucche a Firenze

La regione Toscana lo scorso Marzo, ha stabilito di destinare 500mila euro all’acquisto di parrucche per finalità terapeutiche . L’iniziativa nasce dalla volontà di aiutare chi, in seguito ad un intervento sanitario correlato ad una patologia oncologica, sia stato colpito da forme più o meno gravi di alopecia. Saranno le stesse aziende sanitarie locali a fornire il servizio, offrendo assistenza psicologica e consigli utili circa la manutenzione delle diverse tipologie di parrucche esistenti http://www.cesvot.it/ .  Parrucche Firenze


Parrucche a casa e sul set

Il mondo della parrucca teatrale e televisiva è completamente diverso da quello delle parrucche utilizzate per finalità terapeutiche. Il ricorso alle prime, non è infatti indotto dalla perdita dei capelli, fenomeno in grado di provocare scompensi sia fisici che psicologici. Mentre sul set cinematografico, alla parrucca è affidata la veridicità dell’immagine, riflettendo dunque l’attenzione e la cura del regista per il dettaglio, in seguito ad un trattamento farmacologico particolare o un ciclo di chemioterapia, l’ausilio del toupè può risultare determinante. La parrucca diventa infatti fondamentale nella fase di recupero, aiutando il paziente a risollevare lo spirito. In entrambi i casi, l’ acconciatura rimovibile ricopre un ruolo importante, che richiede essenzialmente due elementi imprescindibili: qualità ed estetica.  

Come riconoscere una parrucca di qualità

Esistono svariati modelli di parrucche, di tutte le fogge, ma non sempre si è in grado di distinguere tra un prodotto d’ eccellenza e le mere riproduzioni dozzinali. E’ possibile in ogni caso, individuare due macrocategorie:

  • parrucche sintetiche

  • parucche naturali

Cura Parrucche Firenze

Quando si parla di fibra sintetica, ci si riferisce a materiali testati, ipoallergenici, ultraresistenti. Generalmente  le parrucche sintetiche sono in monofilamento, detto anche monofibra. Si tratta di filamenti singoli, in poliestere e poliammide, fissati s’un supporto. Quest’ultimo potrà essere in rete o tulle, meglio se con applicazioni in silicone antiscivolo, affinchè il copricapo non si sposti creando inutili disagi. Le acconciature in fibra naturale invece, sono realizzate con capelli umani, ma non per questo è detto che siano più lucenti e credibili: l’origine geografica del capello potrebbe essere di cruciale importanza. Quelli europei ad esempio, sono considerati più pregiati degli asiatici.

Cura Parrucche Firenze

Consigli e manutenzione

Spesso il male insorge all’improvviso, non consentendo di scegliere in base ad una conoscenza approfondita del settore. Ecco alcune cose da evitare assolutamente quando si decida di optare per l’acquisto di una parrucca:

      1. Lacca
      2. Fermacapelli o elastici troppo stretti
      3. Fonti di calore
      4. Pettini a denti stretti
      5. Asciugacapelli

 

Prodotto abbinato a Parrucche Firenze

 


top